Come trovare le giuste keyword

Le keyword, per chi realizza contenuti online, rappresentano senza alcun dubbio la base da cui partire per far si che il proprio sito/blog/brand sia indicizzato e quindi trovato dagli utenti.
A questo proposito la SEO gioca un ruolo sicuramente importantissimo e possedere le giuste competenze in questo senso è il primo passo fondamentale per chi ha intenzione di scrivere per il web in maniera professionale e facilmente rintracciabile.

Allo stesso modo, però, quando si “inaugura” un nuovo articolo o contenuto è molto importante conoscere quelle che sono le giuste keyword per quel determinato argomento, in maniera tale da essere certi che le ricerche degli utenti condurranno proprio sul nostro spazio online.

I criteri di Google

Per comprendere fino in fondo quali siano i modi giusti per trovare le giuste keyword, è molto importante analizzare quelli che sono i criteri applicati da Google per indicizzare le varie richieste.
In particolare la ricerca online si basa sulla Latent Semantic Indexing (abbreviata LSI) la quale permette al motore di individuare ciò che l’utente sta cercando e di fornirgli la giusta risposta o soluzione in base alla sua richiesta.
Fino a qualche anno fa la LSI si basava sul concetto di exact match ovvero la relazione precisa ed esatta tra query e risultato in modo da proporre come risposte “ideali” solo quelle che riportavano, in maniera appunto precisa, determinate keyword strutturate in un certo modo.
Per intenderci, cercando “case in vendita a Milano”, i suggerimenti di Google sarebbero stati solo ed esclusivamente quelli contenenti questa precisa keyword.

Dal 2013 in poi, invece, la tipologia di ricerca è divenuta “semantica” incentrata, cioè, più sul contenuto e su quello che può offrire all’utente che non sull’esatta correlazione della parola chiave al suo interno.
In questo modo si è contribuito a creare un criterio di ricerca più umanizzato che è in grado, con estrema precisione, di individuare quelle che sono le reali intenzioni di chi digita, garantendo dei risultati senza dubbio più precisi ed intelligenti.
Digitando semplicemente “casa Milano”, ad esempio, le risposte di Google saranno relative a uffici immobiliari che vendono appartamenti in quella zona, anche se nella ricerca le keyword “vendita” o “ufficio immobiliare” non sono affatto contenute.

 Keyword intelligenti

Per trovare le parole chiave giuste è fondamentale, prima di ogni cosa, distinguere quelle che sono le 3 tipologie principali di keyword in base alla loro lunghezza e al volume di ricerca:

  • Testa: Keyword formate da una sola parola con un ampio volume di ricerca e altrettanta concorrenza.
  • Coda Media: Parole chiave di media lunghezza composte per la maggior parte delle volte da 2 o 3 termini le quali presentano un volume di ricerca meno ampio ed una concorrenza minore.
  • Coda Lunga: Ricerche molto più specifiche composte da 4 o più termini le quali presentano pochissima concorrenza.

Com’è facile comprendere, con parole chiave eccessivamente brevi e potremmo dire banali, risulta molto difficile distinguersi sul web, in quanto la concorrenza è spietata e si rischia di essere solo una piccola goccia in un mare molto vasto.
La soluzione ideale è costituita senza dubbio dalla Coda Media e Coda Lunga (anche detta long-tail) grazie alle quali è possibile farsi notare rispetto alla massa.

Per cominciare al meglio la ricerca della parola chiave giusta ciò che devi porti sono delle semplici ma fondamentali domande:

  • Qual è il mio contenuto? – Vendo case / case in vendita
  • Chi sono? – Agenzia immobiliare
  • Dove mi trovo? – Milano
  • Cosa offro? – Vendita, affitto appartamenti, case ecc.

Così facendo avrai già a disposizione le prime keyword di partenza che permetteranno al motore di ricerca di individuare in maniera rapida e semplice i tuoi contenuti online.
La ricerca intelligente si basa proprio sul fornire a Google tutte le carte in regola in modo che possa avere la strada spianata ed individuare quanto più facilmente possibile ciò che proponiamo, in cambio di una buona indicizzazione e maggiore visibilità.

Ampliare le parole chiave

Una volta individuate quelle che sono le parole chiave di partenza è fondamentale andare ad ampliarle in modo da ottenere un numero maggiore di giuste keyword tra le quali scegliere.
Per farlo è possibile sfruttare due strumenti principali assolutamente gratuiti i quali possono però rivelarsi assolutamente utili:

Google Suggest

Letteralmente sono i consigli automatici che ci fornisce il motore di ricerca. Sicuramente ti sarà capitato, quando effettui una qualsiasi ricerca online, di visionare il completamento automatico di Google, il quale mostra quelle che sono le keyword con più alta densità e, quindi, più ricercate.
Utilizzando nuovamente l’esempio precedente, scrivendo annunci immobiliari Milano, si avrà la possibilità di visionare un gran numero di risultati i quali rappresentano, secondo Google, le parole chiave più ricercate riguardo quel preciso argomento.

Ubersuggest

Altro strumento interessante per cercare le giuste keyword è Ubersuggest una sorta di motore di ricerca per le parole chiave, il quale permette di individuare quali siano tutte le possibili combinazioni relative ad un preciso argomento.
Inserendo manualmente la propria keyword ed impostando su Italian/Italy il filtro di ricerca si avrà la possibilità di ampliare notevolmente le soluzioni di ricerca.

Scegliere le keyword

L’ultimo passo, dopo aver individuato le parole chiave e scegliere quali utilizzare per far si che il proprio contenuto sia maggiormente visibile online.
Per farlo consiglio di sfruttare lo strumento Google Planner di AdWords grazie al quale è possibile visionare il volume di ricerca di una data parola chiave e selezionare quelle che maggiormente offrono possibilità di essere individuati dall’utenza.

 

Potrebbe interessarti anche:

 

 

Federico Capuano

Autore e Collaboratore presso diverse redazioni online in particolare mi occupo di scrittura e copywriting con revisione e stesura di testi in ottica SEO. Scrivo praticamente da quando ne ho memoria e grazie a tanto impegno, dedizione e continui miglioramenti sono riuscito a rendere la mia passione un lavoro.

More Posts - Website

About the Author

Federico Capuano
Autore e Collaboratore presso diverse redazioni online in particolare mi occupo di scrittura e copywriting con revisione e stesura di testi in ottica SEO. Scrivo praticamente da quando ne ho memoria e grazie a tanto impegno, dedizione e continui miglioramenti sono riuscito a rendere la mia passione un lavoro.

Be the first to comment on "Come trovare le giuste keyword"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*